Fermata AUTOBUS Angri ROMA

Collegamenti in autobus da Angri a Roma

081/969167

clicca sull'icona e scrivici subito


La partenza e l'arrivo dell'autobus da Angri a Roma Tiburtina Fiumicino Ciampino è dal piazzale antistante il Lounge Bar nell'area di servizio Eni all'uscita dell'autostrada A3.

 

Per info





Angri è un comune italiano di 34 002 abitanti della provincia di Salerno in Campania.

Angri fa parte dell'Agro nocerino sarnese, immediatamente a ridosso dell'area vesuviana, e costituisce insieme a Scafati l'estremo settentrionale della Provincia di Salerno. Il territorio comunale va dalla base dei monti Lattari al cuore della Valle del Sarno in una delle zone più fertili d'Italia.

Il clima è mite. La vicinanza del mare fa sì che vi sia un clima mediterraneo tipico del meridione italiano. La stagione invernale e quella estiva sono caratterizzata da clima umido e fresco.

Nella città sorgono il Castello e il Palazzo Doria, attigui tra loro, che danno sulla Villa comunale, il giardino del suddetto castello.

Le chiese sono la Collegiata di San Giovanni Battista, la confraternita di Santa Margherita, la chiesa di Santa Maria di Costantinopoli, l'ex-Grancia della Certosa di San Giacomo di Capri Pizzauto, la chiesa della Santissima Annunziata con il museo del Santo can. Fusco, la chiesa del Carmine, di Santa Caterina e la sua congrega antistante, la chiesa di San Benedetto, la confraternita di Santa Margherita, la cappella di San Cosma e Damiano, la chiesa della Madonna delle Grazie.

La città di Angri è dotata di un doppio svincolo autostradale sulla A3 Napoli-Salerno, facente parte della Strada Europea E45: Angri nord, che serve anche il Comune di S. Antonio Abate, Angri sud, che permette il collegamento con la costiera amalfitana.

Angri posta lungo la Strada statale 268 del Vesuvio, che la collega con la ex Strada statale 162 dir del Centro Direzionale, ed è attraversata dalla Strada statale 18 Tirrena Inferiore, la cosiddetta "Nazionale".

Fra il 1911 e il 1952 tale arteria era percorsa dal binario della tranvia Salerno-Pompei, esercita dalla società Tranvie Elettriche della Provincia di Salerno (TEPS).

Le principali strade provinciali di Angri sono la 185 Via Longa-Innesto SS 18-Ortaloreto-Ortalonga-Innesto SS 367, la 287 Innesto SS 18 (Scafati)-confine centro abitato di Angri e la 319 Via Badia di Angri-Via Santa Lucia-Cavalcaferrovia-Innesto-SS 18.

La ferrovia che passa per la città di Angri è una delle più antiche d'Italia poiché, dopo l'apertura in pompa magna del 1° tratto ferroviario d'Italia tra Napoli e Granatello di Portici avvenuta il 3 ottobre 1839 e, fatto aprire per volontà dal re delle Due Sicilie Ferdinando II di Borbone con capitali privati e francesi, si procedette all'apertura di un 2° tronco ferroviario, quello per Castellammare di Stabia e 2 anni dopo quello tra Pompei e Nocera.

In tempi moderni la città di Angri è servita dalla stazione, ubicata lungo la ferrovia Napoli-Salerno e servita da treni regionali svolti da Trenitalia nell'ambito del contratto di servizio stipulato con la Regione Campania.

Il trasporto pubblico urbano è gestito mediante autolinee dal BusItalia Campania.

 Tratto da Wikipedia

TTI Leonettibus SRL - Via Damiano Chiesa, 121 - 84082 - Bracigliano (SA) - P.Iva 03626020659 - REN 50964

Telefono 081-969167 - Fax 081/0061001

servizioclienti@leonettiroma.it - PEC tti@legalmail.it


Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti